Annunci
  • Categoria

  • archivi

  • Articoli Recenti

  • Post più letti

Autunno, primi colori.

Ora il fuoco d’autunno brucia lento lungo i boschi,

E giorno dopo giorno le foglie cadono e s’impoltigliano

E notte dopo notte il vento minaccioso geme

Nelle serrature, e racconta di campi vuoti,

Di montane solitudini, di ondate ampie e cupe.

Ora si sente la potenza della malinconia,

Più tenera nei suoi umori d’ogni gioia

Che elargisce l’indulgente estate.

William Allingham, poeta irlandese (19 marzo 1824 – 18 novembre 1889)

Da “Il diario di campagna di una signora inglese del primo novecento” – Edith Holden, artista e insegnante d’arte britannica (26 settembre 1871 – 15 marzo 1920)

Annunci

L’attesa …

… ti stiamo aspettando

Ma il cielo è sempre più blu

Ma il cielo è sempre più blu, una canzone del 1975 di Rino Gaetano, all’anagrafe Salvatore Antonio Gaetano, (Crotone 29 ottobre 1950 – Roma 2 giugno 1981).

Un capolavoro dell’epoca ed un testo ancora purtroppo attualissimo, una denuncia dei problemi sociali, delle differenze, delle ingiustizie.  Nonostante le sorprese, non sempre buone, la vita va avanti.

Chi vive in baracca, chi suda il salario / chi ama l’amore e i sogni di gloria / chi ruba pensioni, chi ha scarsa memoria / Chi mangia una volta, chi tira al bersaglio / chi vuole l’aumento, chi gioca a Sanremo / chi porta gli occhiali, chi va sotto un treno / Chi ama la zia chi va a Porta Pia / chi trova scontato, chi come ha trovato / na na na na na na na na na / Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, / ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, uh uh…

Chi sogna i milioni, chi gioca d’azzardo / chi gioca coi fili chi ha fatto l’indiano / chi fa il contadino, chi spazza i cortili / chi ruba, chi lotta, chi ha fatto la spia /na na na na na na na na na / Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, / ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, uh uh…

Testo completo e Video:http://www.calatafimisegesta.it/cielo-sempre-blu/

Peperoncini piccanti “scorta per l’inverno”.

 

Amore

“Amore di bimba”

Acero, semplicemente … meraviglioso.

Fiori di Agosto