Autunno, primi colori.

Ora il fuoco d’autunno brucia lento lungo i boschi,

E giorno dopo giorno le foglie cadono e s’impoltigliano

E notte dopo notte il vento minaccioso geme

Nelle serrature, e racconta di campi vuoti,

Di montane solitudini, di ondate ampie e cupe.

Ora si sente la potenza della malinconia,

Più tenera nei suoi umori d’ogni gioia

Che elargisce l’indulgente estate.

William Allingham, poeta irlandese (19 marzo 1824 – 18 novembre 1889)

Da “Il diario di campagna di una signora inglese del primo novecento” – Edith Holden, artista e insegnante d’arte britannica (26 settembre 1871 – 15 marzo 1920)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: