Scuola Materna: una nuova avventura.

Piccola, è  iniziata una nuova avventura: la Scuola Materna. Questo vuol dire nuove emozioni,  altri compagni  con cui condividere gioco e amicizia e altre insegnanti  che ti accompagneranno in questo percorso. Ci saranno dei cambiamenti, altre esperienze, delle nuove regole del vivere insieme, farai delle scoperte e dei progetti. Ricordi Topo Tip che non voleva andare all’Asilo? E Alice? Vuoi sapere una cosa? Anch’io ho le mie paure: i draghi e le streghe mi vengono ancora qualche volta a trovare, come nelle tue storie, ma cerco di farmi coraggio e di sconfiggerle. Mamma ti ha spiegato come sarà e, vedrai, niente paura, andrà tutto bene, non essere preoccupata. Poi mi racconterai tutto.

“L’infinito davanti”

Non fare le cose per me,
non spianarmi la strada.
Il sentiero voglio aprirmelo
Usando la mia spada.

Lo so che tu speri per me
che il male non mi tocchi,
ma voglio affrontare il drago
guardandolo negli occhi.

Non fare le cose per me,
e lasciami provare.
Ho l’infinito davanti
E il tempo di sbagliare.

da: “Io cambierò il mondo”  – Poesie per crescere di Janna Carioli

Elena Mikhailovna Kostenko. Bambini che giocano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: