• Categoria

  • archivi

  • Articoli Recenti

  • Post più letti

  • Annunci

Cucciola abbandonata (o persa?) in tangenziale cerca casa.

Leggo su “La Stampa dell’11.4.2012 nella Rubrica “La Zampa.it”

«Italiani, non spendete soldi per salvare cani e gatti, ma destinate denaro alle nostre strutture. Noi salviamo vite umane. Noi recuperiamo quei ragazzi che la società bolla come irrecuperabili. Aiutateci! Si incazzeranno gli animalisti, ma io dico quello che penso». È questo l’appello lanciato agli italiani da don Antonio Mazzi, il fondatore della comunità Exodus impegnata in programmi per adolescenti e giovani che vivono gravi forme di disagio sociale, in un’intervista al numero di «Chi» in edicola.”

. . .

La reazione dell’Enpa: «Le persone sono in grado di valutare con la propria testa»
E come ci si aspettava, le reazioni non si sono fatte attendere. La prima a reagire alle dichiarazioni di Don Mazzi sono dell’Enpa: «Se fosse meglio informato e sapesse quanti programmi di recupero per ragazzi in difficoltà vengono fatti tramite gli animali, forse modificherebbe il suo giudizio non troppo meditato».
«Per fortuna – aggiunge l’Enpa – le persone sono in grado di valutare con la propria testa e in genere diffidano da appelli così perentori e violenti, come quello di Don Mazzi, che mostra di avere smarrito del tutto il messaggio di San Francesco».

Caspitolina … “un consiglio da  buon cristiano don Mazzi”, dice “destinate i vostri soldi alle nostre strutture”, è molto disinteressato. Ceeerto, lo accontentiamo subito.

Nello stesso giorno ricevo questa mail:

“Cucciola di circa 4 mesi trovata venerdì sera sotto la pioggia in tangenziale cerca casa – torino. La storia, purtroppo è sempre la stessa: abbandonata (o persa?), non ha microchip. E in buona salute, giocherellona, bella ed ha un manto morbido. Il veterinario l’ha già visitata e vaccinata.
Se non riusciamo a trovarle casa il suo destino sarà  il canile e per questo vi chiedo di far girare questo messaggio e foto.”
Per fortuna ci sono tante persone buone, sensibili agli animali (e non solo!), e tanti volontari pronti a sacrificare il loro tempo.
Guardate questi occhi
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: