“Promemoria” di Gianni Rodari

Ci sono cose da fare ogni giorno:

lavarsi, studiare, giocare,

preparare la tavola,

a mezzogiorno.

Ci sono cose da far di notte:

chiudere gli occhi, dormire,

avere sogni da sognare,

orecchie per non sentire.

Ci sono cose da non fare mai,

né di giorno né di notte,

né per mare né per terra:

per esempio, la guerra.

Gianni Rodari (23 ottore 192o-14 aprile 1980).

poster_pace

“La pace inizia con me” – autore Alfredo, dell’Istituto Comprensivo Bernardo Clesio.

About these ads

3 Risposte

  1. Non dovrebbe servire un promemoria per sapere quello che è importante, purtroppo per molti non è così e allora meno male che qulcuno ce lo ricorda.

  2. Ciao,
    sono un appassionato di Gianni Rodari e tramite Google ricevo tutto ciò che viene pubblicato in Rete su di lui. Inoltre sono anche un musicista e ho musicato numerose sue poesie e filastrocche “ecopacifiste” che canto con le bambine e i bambini delle scuole con cui lavoro (Parco dei Monti Lucretili, Prov. di Roma e Rieti). Ho anche autoprodotto un cd rodariano “Orecchioverde”
    Se vuoi, come propongo sempre in questi casi, ti invio la canzone “Promemoria”.
    Di me puoi vedere sul mio blog: http://www.orecchioverde.ilcannocchiale.it
    Un saluto,
    Stefano

    bassavalledeltevere@alice.it

  3. Ho visto che questa poesia compare su una maglietta di emergency per bimbi… sarebbe carina per la tua nipotina!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 31 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: